Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la nostra politica relativa ai cookie.

Eventi

Esploratori di eccellenze

Strabiliare ed immaginare un prodotto che prima non c'era; questo è il segno indelebile che Auleum intende lasciare nel panorama del luxury food. Ma quando impegno e perseveranza si uniscono alla passione per l’originalità di un prodotto, solo allora, si prende piena consapevolezza di aver compiuto il salto: da nane bianche del firmamento food stylist a stimato e riconosciuto brand internazionale. E’ con questa idea che abbiamo ricevuto la menzione come “eccellenza” del food da “How to spend it” www.howtospendit.com autorevole rivista pubblicata dal Financial Times www.financialtimes.com distribuita in Italia dal Sole 24 ore www.sole24ore."Sceglierci tra le  “eccellenze”, se da un lato certifica il nostro impegno e dedizione per ciò che facciamo, dall'altro sottolinea la qualità del prodotto tout court. Immaginare e trasmettere alchimie sognanti nel pieno rispetto del made in italy di cui siamo orgogliosi testimoni. La nostra visione ad ampio raggio, le scelte oculate sulla qualità organolettiche, ha già convinto brand, cucine e chef stellati  a puntare su di noi. Auleum è un prodotto venduto da brand ambassador professionisti, e complesso - quindi - immaginare quali sfide potrebbe ancora accettare l’olio d’oro edibile 23k: di certo la ragione che lo spinge è “stupire”; come fece Neil Armstrong, quando mise per la prima volta il piede sulla luna tracciando un segno indelebile: poter raccontare qualcosa che non era mai avvenuto prima.      

L'incantevole viaggio di Auleum in terra Vietnamita

Simbolo di un nuovo concept di food stylist, Auleum si fa interprete delle nuove tendenze del mondo luxury; la raffinatezza e l’incanto che lo contraddistinguono, fanno di Auleum un autentico oggetto del desiderio. Il fascino magico dell’olio edibile 23 k, non ha lasciato indifferenti molti paesi asiatici, tra essi però il Vietnam, è divenuto il principale terreno fertile in cui il seme del puro desiderio è stato coltivato. L’enfant prodige del luxury food italiano, ha cosi oggi varcato la soglia di Ho Chi Min, capitale dello stato vietnamita, dove all’interno del Rêverie Saigon Hotel sorge il meraviglioso “Romeo and Juliet”, guidato sapientemente dagli chef stellati Enrico De Martino e Giovanni Parrella. I due chef, hanno scelto di usufruire delle alchimie di Auleum, fregiandosi gelosamente - quasi fosse uno scrigno magico – dei suoi segreti. Incastonato nella sua stupenda ampolla “magica”, espone fiero le sue ceramiche Mazzotti ed i pregiatissimi tappi Icon, creati manualmente, mantenendo stretta a sé la formula di cotanta amabilità; solo sfregandola, potremmo assaporarne le sue qualità. Essa ci illude persuadendo nel compimento con sé d’un viaggio dentro un “nuovo mondo enogastronomico”, in cui: sapori, lusso, delicatezza, gusto, si incontrano dando vita ad una nuova essenza di luxury food. Sposare oggi la causa di Auleum, per il Romeo and Juliet di Ho Chi Minh, significa poter presentare ai propri ospiti, autentici percorsi enogastonomici, in cui l’olio d’oro è protagonista assoluto, reinventando piatti della tradizione italiana; riprova né sono: gli spaghetti aglio olio e peperoncino, che lo chef servendosi di un particolare costume, rifinisce innanzi all’ospite aggiungendo un filo d’olio Auleum, concedendo al prodotto la ribalta internazionale che merita. Concludendo, considerare Auleum veicolo di tradizioni, significa saperlo capace di farsi portavoce di tendenze, sogni e conoscenze di mondi apparentemente lontani ma indissolubilmente vicini.

La stella di Auleum brilla sul canal grande di Venezia

Il firmamento del luxury food, ha accolto Auleum tra le sue spire; e lei – quasi fosse affermata attrice del lido -, ha deciso di sfoggiare con semplicità ma perspicace naturalezza, tutto il suo fascino sul canal grande di Venezia, ospite del Ca Sagredo hotel in occasione del carnevale più romantico del mondo. Suggestioni e mirabilie da sempre circondano la città dell’amore, la cui magnificenza, è stata esaltata dalla presenza dell’olio d’oro edibile 23 k. Racchiuso nelle sue magnifiche ampolle, reso estasiante dalla lussuosa collezione Icon, tappi prodotti artigianalmente e dipinti manualmente dalla antica manifattura Mazzotti di Albisola. Auleum - dunque - con stupore ed incanto, narra il meraviglioso incontro tra la tradizione ed un nuovo concept di luxury: un lusso etico, che rispetta periodicità e fertilità dei terreni, su cui viene coltivata l’oliva taggiasca monocultivar, usata per la produzione di questo gioiello culinario. Una nuova stella – perciò – sublima le notti festose e cerimonie galanti di Venezia, immersa tra le sponde sontuose di uno sfarzo docile ma audace.

Illuminare l'immenso: Auleum alla Milano Fashion Week

Nell’incantevole cornice del Hotel principe di Savoia, tra gli eventi collaterali alla Milano fashion week, si è svolto il cocktail party “About a Woman”. Organizzato dal magazine dedicato al mondo luxury Good Style. Anche Auleum era presente all’evento, accanto a rinomati brand di successo come Maserati e Lamborghini. Custodito nelle sue preziose ampolle magiche, l’olio d’oro edibile 23 k, si lascia immortalare nella sua immane bellezza. L’evento, è stata occasione per far conoscere agli illustri invitati provenienti da paesi diversi come Russia, Medio Oriente, Vietnam, non solo la preziosità e unicità di Auleum, ma anche le straordinarietà organolettiche, che mescolandosi alle alchimie magiche e sognanti, date dalla lucentezza dell’oro e dalla sensuale semplicità delle ceramiche targate Mazzotti, donano al nuovo gioiello del luxury food italiano, tonalità immense e persuadenti. La serata è stata deliziata dalla sfilata haute couture, organizzata dal laboratorio di comunicazione digitale Spx lab, tra i partner intervenuti all’evento culturale, durante la quale le modelle, hanno sfilato accompagnate dalla voce dell’attrice Lisa Galantini. Auleum, si dice ben lieto di aver partecipato a questo evento di portata internazionale, occasione di inestimabile valore, per far conoscere nuove eccellenze del made in Italy nel mondo.

L’Olio d’Oro alla conquista dei mercati esteri

Il 2018 si prospetta come l’anno di Auleum: il prezioso prodotto, simbolo d’eccellenza italiana, sarà infatti protagonista di prestigiosi eventi nel panorama nazionale ed internazionale, autorevoli partecipazioni che sanciscono la crescita del marchio simbolo del Made in Italy. Il 2 Febbraio 2018 l’icona d’eleganza sarà a Venezia ad impreziosire la sontuosa atmosfera del carnevale, a giugno nella cornice sofisticata di Portofino ed il prossimo settembre in Francia agli eventi Cannes Yachting Festival e Monaco Yatch Show.
Il successo nel mercato del Sud-est asiatico, esplorato dallo scorso ottobre 2017 con il Gold Experience Event, prosegue in crescendo. Auleum si conferma simbolo di tradizione 100% italiana, una caratteristica che ha incuriosito gli Emirati Arabi, ancora destinazione dell’Olio d’Oro nei prossimi mesi.
L’espansione nei mercati dei Paesi extracomunitari è l’obiettivo intorno al quale si snoda la politica commerciale di Auleum nel 2018, e il suo ruolo di ambasciatore del binomio qualità e raffinatezza d’origine italiana in tutto il mondo.

Auguri di buon Natale e felice anno nuovo

Auleum vi augura buone feste, che queste siano dorate e scintillanti e che il vostro nuovo anno sia ricco di splendente bellezza.

L'eccellenza made in Italy al Xmas Party di Lusben

Auleum ha colto una nuova occasione di essere emblema della bellezza e simbolo di lusso del Made in Italy, durante il Xmas Party di Lusben organizzato a Livorno il 14 dicembre 2017. Circondato da alcuni dei più begli yatchs del mondo, presso i Cantieri Benetti, è andata in scena la celebrazione della tecnologia, dell’altissima qualità, dell’avanguardia e dell’innovazione italiana. La serata, allietata da una magica atmosfera natalizia, ha ospitato Auleum, l’olio monocultivar di taggiasca con fiocchi d’oro su Tabi, l’avanzata superficie che riconosce gli oggetti a contatto, attraendo la curiosità di imprenditori, armatori, capitani e degli ospiti illustri presenti in oltre 200 all'evento. L’Olio d’Oro ha trovato in Lusben un partner con il quale condivide la preziosità un know how unico e l'opportunità di affacciarsi su un nuovo mercato che chiede unicità, pregio e meraviglia, caratteristiche di cui Auleum e Tabi sono evidentemente ambasciatori.

 

Auleum, grande successo in Vietnam

The Gold Experience Event, dello scorso 19 ottobre ad Hanoi in Vietnam, è stato il palco internazionale dal quale l’Olio d’Oro si è lanciato alla conquista dei mercati Sud Est Asiatici.
Auleum è stato, in questa occasione, ambasciatore dell’eccellenza Made in Italy, vettore di promozione della regione Liguria di cui ha portato oltreoceano alcune delle sue più preziose espressioni: l’olio extravergine monocultivar di taggiasca, la ceramica di Albisola e non ultimo Tabi, il tavolo interattivo - realizzato da SPX Lab il laboratorio di Genova - innovativo strumento di comunicazione innovativo con cui si presenta l’olio d’oro.
Nella lussuosa location di PT Casa, riconosciuta nel Paese tra le venti aziende di design e arredamento più importanti del Vietnam, è andata in scena l’Italia originale e desideratissima che tutti ci invidiano, costituita da genio, prodotti unici e generosità creativa. Come prodiga è stata anche la racconta di fondi organizzata per l’occasione in favore di Orange Iniziative, l’Associazione che si occupa delle vittime dell’agente Arancio alla quale è andato parte del ricavato della serata di Gala, prima tappa di popolarità di Auleum nel suo viaggio in Asia.
L'interesse per l'evento dell’Ambasciata Italiana, della Camera di Commercio Italiana e di alcuni personaggi della scena vip vietnamita ha attirato l’attenzione della stampa che ha dedicato il servizio del suo telegiornale nazionale all’evento e all’Olio d’Oro.
Per visionare il video, clicca qui.

Auleum, l’Olio d’Oro ligure, approda in Vietnam

Auleum, il lussuoso e raro olio extravergine ligure, impreziosito da oro edibile 23k e da elementi d’artista, sarà presentato da due delle sue fondatrici, Rosella Scalone, il Presidente e Delfina Riva il prossimo 19 ottobre durante il Gold Experience Event ad Hanoi.
A Genova, presso lo showroom di SPX Lab, si è tenuto il primo incontro ufficiale fra la proprietà delle due azienda, Mega3 e PT Casa.
The Gold Experience Event sarà un omaggio alla bellezza e all’eleganza italiane, l’occasione di presentare in Vietnam l’esperienza di lusso, design, cucina e vino Made In Italy e di creare così nuovi e stretti rapporti commerciali in Asia.

Jack Savoretti ha incontrato Auleum a Villa Migone, il 25 Aprile

Nel giorno dell’anniversario della Liberazione, la pop Star Jack Savoretti ricorda il nonno a Villa Migone a Genova e incontra Auleum l’Olio d’Oro, simbolo di Liguria, unica e preziosa, terra di origine  - e da sempre nel cuore -  del cantante.
Savoretti, che ha interrotto il suo tour per essere presente all’evento, è nipote di Giovanni Savoretti, il medico partigiano genovese che ha firmato insieme ad altri la storica resa delle truppe tedesche al Comitato di Liberazione Nazionale 72 anni fa.
Alla Commemorazione erano presenti il Sindaco Marco Doria, le maggiori autorità locali, i discendenti dei firmatari, la giovane star inglese e lo Chef Alberto Nicoli che ha presentato un buffet celebrativo del 25 aprile, ispirato ai prodotti tipici liguri con un ingrediente unico e prezioso: Auleum.
L’Olio d’Oro – apprezzato dalla pop star - ha suggellato con il suo filo dorato il ricordo di un giorno così importante nella memoria di tutti.

Zeffirino con Auleum: la Liguria che incanta il mondo

Zeffirino il ristorante storico più elegante di Genova ha un piatto intitolato a Frank Sinatra che da Zeffirino Belloni si faceva preparare il pesto. Dalle sue cucine sono usciti piatti serviti ai Papi, a Gorbaciov e personaggi dello star system che si sono avvicendati dal 1939 ai tavoli di questo tempio della cucina ligure.
Zeffirino, che oggi da quasi cent'anni è ambasciatore della cucina italiana nel mondo è stato scelto da Hyundai per ospitare 20 giornalisti russi alla presentazione dell’ultima ammiraglia della casa coreana. Auleum è l’evo monocultivar di olive taggiasca con fiocchi d’oro costudito in una bottiglia a forma di diamante e impreziosito dalla Ceramica di Albissola firmata da Tullio Mazzotti, versione luxury di tradizione mediterranea, apprezzato sui mercati russi, asiatici e mediorientali.
A Genova il 22 marzo 2017 questo abbinamento di eccellenze ha accolto la delegazione della stampa Russa. Auleum è stato esibito sui piatti direttamente davanti ai commensali: gli chef hanno completato le loro creazioni aggiungendo il prezioso ingrediente per un effetto scenografico che è stato particolarmente apprezzato dagli invitati presenti.

  • 1
  • 2